March 15, 2018

Storia d’Europa dalle invasioni al XVI secolo - download pdf or read online

By Henri Pirenne, C. M. Carbone

Introduzione di Ludovico Gatto
Traduzione di Cristiana Maria Carbone
Edizione integrale

Henri Pirenne scrisse quest’opera nel 1917, mentre si trovava prigioniero in Germania: in keeping with alleviare le sofferenze del carcere cominciò a tenere corsi di storia a un gruppo di detenuti russi che, in seguito, lo esortarono a mettere in step with iscritto quelle lezioni. L’opera ha inizio dalle invasioni barbariche che segnarono los angeles positive del mondo romano e traccia un affresco di rara vivacità e freschezza della storia e della cultura europee, attraverso l’epoca carolingia, le crociate, l. a. nascita degli Stati occidentali, according to giungere infine al Rinascimento e alla Riforma.

«Anche se ogni proprietà cercava di produrre quanto le period necessario, period comunque impossibile fare del tutto a meno di importare qualcosa. Nei paesi del nord, il vino doveva essere portato necessariamente dalle regioni meridionali. Inoltre, spesso si verificavano carestie locali, e in questi casi l. a. provincia affamata, faceva di tutto consistent with procurarsi qualche risorsa dalle province vicine.»

Henri Pirenne

nacque a Vervies, in Belgio, nel 1862. A soli ventiquattro anni fu chiamato a ricoprire l. a. cattedra di Storia medievale all’Università di Gand. Quando, durante l. a. prima guerra mondiale, il Belgio venne occupato dai tedeschi, fu tra i più fermi sostenitori della necessità di ribellarsi all’invasione. Arrestato nel 1916, rimase prigioniero in Germania fino alla fantastic della guerra. Morì nel 1935. Di Henri Pirenne l. a. Newton Compton ha pubblicato Storia d’Europa dalle invasioni al XVI secolo, Le città del Medioevo, Storia economica e sociale del Medioevo, Maometto e Carlomagno.

Show description

Read more
March 15, 2018

Images of Italian Mathematics in France : The Latin Sisters, by Frédéric Brechenmacher, Guillaume Jouve, Laurent Mazliak, PDF

By Frédéric Brechenmacher, Guillaume Jouve, Laurent Mazliak, Rossana Tazzioli

ISBN-10: 3319400800

ISBN-13: 9783319400808

ISBN-10: 3319400827

ISBN-13: 9783319400822

The contributions during this lawsuits quantity supply a brand new point of view at the mathematical ties among France and Italy, and display how mathematical advancements in those international locations affected each other. the focal point is in particular at the Peninsula’s impression on French mathematicians, counterbalancing the traditionally main notion that French arithmetic was once a version for Italian mathematicians. within the approach, the ebook information a refined community of family members among the 2 nations, the place mathematical exchanges healthy into the altering and evolving framework of Italian political and educational buildings. It reconsiders the difficulty of nationalities in all of its complexity, a side frequently ignored in learn at the heritage of mathematics.

The works during this quantity are chosen contributions from a convention held in Lille and Lens (France) in November 2013 on Images of Italian arithmetic in France from Risorgimento to Fascism. The authors contain revered historians of arithmetic, philosophers of technological know-how, historians, and experts for Italy and highbrow relatives, making sure the ebook can be of significant curiosity to their peers.

Show description

Read more
March 15, 2018

Corrado Del Bò, Emanuele Murra's Per un reddito di cittadinanza: Perché dare soldi a Homer PDF

By Corrado Del Bò, Emanuele Murra

ISBN-10: 8867971867

ISBN-13: 9788867971862

Il reddito di cittadinanza è uno degli argomenti del momento. Molti pensano che lo Stato debba farsi carico dei poveri e dei disoccupati e che esso possa rappresentare lo strumento giusto according to questo scopo. Ma il reddito di cittadinanza, correttamente inteso, è un trasferimento monetario verso tutti i cittadini, da dare anche a chi è abile al lavoro e sceglie di non lavorare e persino a chi è ricco e di soldi ne ha già in abbondanza. Si tratta di denaro concesso senza alcuna condizione né richiesta. Ma è possibile difendere l’idea di un reddito dato a tutti, ricchi e poveri, stakanovisti e fannulloni?

Questo e-book, che si può leggere nel pace della pausa pranzo, cerca di chiarire i termini essenziali del problema, presenta gli argomenti a sostegno, risponde advert alcune delle critiche più diffuse, mettendo così ordine in un dibattito in cui il reddito di cittadinanza è confuso con altre misure, dal reddito garantito al salario minimo. Un testo che fa riflettere, in un’epoca di generale ripensamento dei sistemi di protezione sociale, quello giusto in line with farsi un’idea che vada oltre le semplificazioni e gli slogan gridati.

Show description

Read more